Dote Comune Home page Regione LombardiaANCI LombardiaAncitel Lombardia
 
 
 
HOME
 
Dote Comune
Caratteristiche
Mission e Valori
Governance
Cos'è
Come Funziona
Normativa e
Regolamento
Le Doti disponibili
Le Doti assegnate
FAQ
 
ArchivioNews
 
 
DoteComune

Come Funziona



DoteComune si può collocare all'interno della DOTE Formazione ed è un percorso formativo con modalità distinte di approccio. Fa riferimento all'offerta di Formazione Continua, Permanente e di Specializzazione e ai suoi standard di riferimento (DGR n. 6274/2007).
Gli Enti aderenti, in qualità di Enti ospitanti, offrono al territorio una serie di "doti" con una stima di valore totale per singola posizione; offrono ai cittadini del target di riferimento tale opportunità tramite una selezione, coadiuvati dall'ente di formazione, in base a una serie di requisiti di ingresso, di titoli e a un colloquio.
Regione Lombardia e ANCI Lombardia definiscono, all'interno di un atto istituzionale (protocollo d'intesa), i rispettivi ruoli, la definizione di DoteComune e e le sue finalità, il modello operativo condiviso e gli strumenti di attuazione.

Gli strumenti di attuazione

  • progetto formativo individuale
  • regolamento
  • attestato di certificazione delle competenze
  • convenzione tra ente promotore ed ente ospitante
  • delibera comunale o determina dirigenziale di adesione alla DoteComune

Servizi Inclusi
Ogni progetto attivato determina l'erogazione dei seguenti servizi:
  • progettazione dell'intervento formativo e di tirocinio personalizzato
  • erogazione dell'attività di formazione d'aula e tutoring
  • assistenza all'Ente ospitante per la gestione del tirocinio
  • monitoraggio del progetto 
  • fornitura e utilizzo del sistema informativo on-line per la certificazione delle competenze
  • certificazione delle competenze e attestato finale di Regione Lombardia
  • svolgimento degli adempimenti amministrativi per i tirocinanti
  • utilizzo di un sistema di gestione on-line del progetto di tirocinio
  • apertura di una posizione INAIL e di una copertura INAIL per ogni giovane partecipante
  • sottoscrizione di un'assicurazione infortuni e RC verso terzi e spese mediche per infortunio in favore di ogni giovane coinvolto nel progetto DoteComune
  • erogazione dell'indennità di partecipazione forfettaria per ogni partecipante ammontante a € 300 mensili. L'indennità forfettaria costituisce reddito assimilato ai sensi dell'art. 50 comma 1 del TUIR

< indietro   |   Torna su
I protagonisti si raccontano
 
Accesso Gestionale
Accesso Formazione a Distanza
una guida comune
 
ANCI Lombardia  |  Regione Lombardia  |  Ancilab  |  Servizio Civile Anci Lombardia